Sbocchi professionali

Prospettive occupazionali

I laureati nel corso di laurea in Gestione delle politiche, dei servizi sociali e della mediazione interculturale (LM-87) svolgeranno funzioni di elevata responsabilità e autonomia in organizzazioni, pubbliche e private, operanti nel campo delle politiche e dei servizi di welfare, dello sviluppo comunitario, dell’attività cooperativa. Svolgeranno, inoltre, attività di ricerca e di progettazione nell’ambito dei servizi sociali, socio-sanitari e di terzo settore. Attività di direzione, quali il coordinamento di gruppi di lavoro, la responsabilità di strutture, la supervisione professionale, completano le prospettive occupazionali.

Il corso (LM-87) si caratterizza per una dimensione professionale consolidata con l’iscrizione all’albo A degli Assistenti Sociali.